+39 334 9387747 parteciparte@gmail.com
Italiano  English Français
pugni-in-altopugni-in-alto

Tag - educazione

25
Feb

Laboratori per studenti e Assemblee teatrali per insegnanti a Sassari

Dopo il successo di tre anni fa, Parteciparte è stata invitata a tornare a Sassari per realizzare un lavoro sistemico e articolato sugli stereotipi e sui problemi nelle relazioni tra i sessi, che coinvolgerà studenti, insegnanti, genitori e tutta la comunità in una settimana ricca di attività teatrali. Grazie al progetto “Generiamo Parità” dell’Istituto San …

25
Mag

“Uomini che ci provano” in 7 scuole Romane

Dopo un lungo momento di reclusione e lontananza sarà importante ripensare le relazioni e in particolare tutto quello che ci può inquinare. In questo senso il nostro Teatro Forum sul maschile continuerà a girare nelle scuole coinvolgendo ragazzi, ragazze e genitori nella ricerca di nuovi copioni, nuove forme di relazioni fra donne e uomini, forme …

28
Set

Laboratori per genitori e insegnanti a Ostia

A fine novembre inizieremo un ciclo di incontri per allenarci ad affrontare le sfide educative in famiglia e a scuola. Giochi, esercizi e semplici tecniche teatrali, accessibili a tutt*, permetteranno di mettere in scena situazioni problematiche che come genitori e insegnanti viviamo nella nostra quotidianità. Insieme ci alleneremo a cercare possibili soluzioni collettive e creative, …

28
Gen

Laboratori di teatro forum sui cambiamenti climatici

Diventare attivista per il clima e l’ambiente. Tutte/i vogliamo un mondo giusto e un ambiente sano! Ma non sempre troviamo il modo migliore per ottenerlo. In collaborazione con la ong CISP, proponiamo un percorso gratuito di 12 ore per sviluppare insieme le nostre capacità di raggiungere cambiamenti positivi in ambito sociale e ecologico. Partiremo dalle …

25
Mar

Assemblea Teatrale sulla ripartenza della Scuola

Mentre la produzione, lo shopping e la movida hanno tutte le autorizzazioni, l’educazione e la cultura sono bloccate e sembra che potrebbe durare ancora. Certo nessuno/a sa come far ripartire la Scuola. E dalle riunioni online non nascono altre idee che…far ripartire la scuola online. Poi di quale scuola parliamo? di quella con zaini pesantissimi, …

8
Gen

Festival delle Arti Collettive a Roma

Parteciparte organizza un festival delle Arti Collettive. Incontro e contaminazioni di arti, pedagogie, pratiche che permettono di creare collettivo. Il festival vuole mettere insieme persone e tecniche per affrontare le oppressioni, sormontare l’ingiustizia, la frammentazione e ricreare comunità forti, unite, creative. Il sabato sarà dedicato a laboratori sulle relazioni, i desideri, la libertà, la prevenzione …

3
Gen

Teatro Forum Dipende dal Gioco? (Roma)

In una società iperconnessa quanto la tecnologia ci aiuta o ci aliena? Lo spettacolo “Dipende dal gioco?”, affrontando i problemi legati all’uso dei videogiochi, offre l’opportunità di indagare tutte le dipendenze tecnologiche e le loro conseguenze, non solo sui giovani ma sulle relazioni sociali, famigliari, scolastiche e lavorative di tutti/e noi. Nel quadro protetto e divertente …

4
Ott

Uomini che ci provano a Regina Coeli

Il nostro spettacolo sulle varie forme di violenza maschile (fisica, sessuale, psicologica) andrà a Regina Coeli per la sua 15esima, coinvolgendo i detenuti dell’ottava sezione, ossia le persone che hanno reati legati alle violenze sessuali. Questo spettacolo è nato in quel carcere, in quella sezione, nel 2013, dai bisogni dei detenuti di allenarsi ad affrontare …

25
Mag

Ricerca teatrale sulle discriminazioni in 40 classi

Che cos’è una discriminazione per i ragazzi e le ragazze delle scuole? Quali forme incontrano nella loro vita quotidiana? come possono essere affrontate? sono domande che affronteremo in 10 scuole di 4 città: Roma, Genova, Caserta e Bologna nel quadro di un progetto coordinato dal CEFA con la collaborazione di Lunaria, l’ARCI, ASUD, UISP. Il nostro …

27
Mag

Dipende dal gioco? Teatro forum alla scuola elementare

I bambini iniziano a usare tablet e cellulari sempre prima, con conseguenze molto serie per la loro salute, le relazioni, il rendimento scolastico ecc.. . Cosa possiamo fare per ritardarne o limitarne l’uso? Esiste un confine tra un uso sano e un uso probelmatico della tecnologia? Se sì, qual è? E come è possibile rispettarlo …

Page 1 of 3