+39 334 9387747 parteciparte@gmail.com
Italiano  English Français

Scopri

Lo sapevi che esiste un metodo teatrale che permette di votare una legge, un bilancio o le infrastrutture di una città in modo democratico?
Scopri un metodo che permette di affrontare collettivamente gli abusi di potere e superare gioiosamente situazioni oppressive.

Il Teatro Dell’OppressAo (TDO) è un insieme di tecniche ludico teatrali che consente di mettere in scena le situazioni oppressive del nostro quotidiano.  E’ stato creato da Augusto Boal in America Latina negli anni 70′ ed è ora diffuso in tutto il mondo.

In questo metodo prima si analizzano collettivamente le situazioni problematiche. Poi si cerca insieme come farle evolvere in senso positivo.

Ognuna delle diverse tecniche contiene queste due dimensioni:

  • Identificare una realtà oppressiva
  • Provare a cambiarla collettivamente

Nella tendina della sezione Teatro Dell’Oppresso puoi trovare informazioni e dettagli su tutte le tecniche. Contiene anche molti materiali per approfondire: Testi sul metodo o sui temi affrontati, Scene esemplari, Video dei nostri progetti/spettacoli, O’press il giornale del Pubblico, Links a siti o video di altri gruppi, Libri etc.

  1. I Giochi esercizi permettono di scoprire nostre tendenze relazionali dei gruppi. Fanno emergere i giochi di potere in un atmosfera divertente.
  2. Da lì si arriva al Teatro Immagine dove si può esprimere un problema senza esporsi: sono i corpi che si mettono a raccontare, senza mettere in imbarazzo la mente. Una volta dinamizzata, l’immagine diventa scena di Teatro Forum dove il pubblico può entrare in scena per provare delle soluzioni.
  3. La scena potrà anche diventare Teatro Invisibile se si vuole coinvolgere la gente in luoghi pubblici.
  4. Nel Teatro Legislativo, in più del Forum si formulano proposte di legge o si elaborano nuove politiche.
  5. Nel Mito-Teatro si usano miti per capire meglio certe situazioni odierne.
  6. Il Report Teatrale mette in scena importanti rapporti di ricerca in modo da dare un quadro completo e dinamico di un problema.