+39 334 9387747 parteciparte@gmail.com
Italiano  English Français

Ricerca teatrale sulle discriminazioni in 40 classi

Caricamento Eventi

Prossimi Eventi › Eventi

Eventi Search and Views Navigation

Evento Views Navigation

Novembre 2019

Ricerca teatrale sulle discriminazioni in 40 classi

18/11/2019 - 21/03/2020

Che cos'è una discriminazione per i ragazzi e le ragazze delle scuole? Quali forme incontrano nella loro vita quotidiana? come possono essere affrontate? sono domande che affronteremo in 10 scuole di 4 città: Roma, Genova, Caserta e Bologna nel quadro di un progetto coordinato dal CEFA con la collaborazione di Lunaria, l'ARCI, ASUD, UISP. Il nostro intervento di ricerca servirà a mettere in scena le discriminazioni più ricorrenti, studiarle con le tecniche del Teatro Dell'Oppressao, e poi cercare delle soluzioni collettive…

Ulteriori informazioni »

Gennaio 2020

Amore Mio allo Spin time (Roma)

20 Gennaio 2020

Come possiamo capire se una donna è maltrattata? Quali sono i campanelli d'allarme? Come possiamo aiutarla? Quali atteggiamenti rischiano di peggiorare le cose e quali invece possono aiutarla a parlarne? Per affrontare queste domande porteremo il nostro teatro forum "Amore mio", sulla violenza nelle relazioni intime, all'interno dell'occupazione abitativa di Spin Time. Usando semplici tecniche teatrali, divertenti e interattive, cercheremo di costruire un'atmosfera protetta che possa aiutare a riconoscere e parlare delle diverse forme di violenza vissute dalle abitanti. Lo…

Ulteriori informazioni »

Il grande trasloco a Campobasso

21 Gennaio 2020

I nostri bisogni fondamentali hanno cambiato indirizzo. Le decisioni che ci riguardano vengono prese sempre più lontano, da Bruxelles a Washington, le nostre vite, i nostri consumi, la storia dei nostri affetti potrebbero finire in un cloud in California. Ma prima di dover prenotare un biglietto per Marte come possiamo abitare il nostro pianeta in modo sostenibile? Quali decisioni riguardano l’individuo, quali sono le lotte collettive che vanno costruite per ridarci potere decisionale sui nostri territori? Attraverso delle scene legate…

Ulteriori informazioni »

Amore mio a Bologna

23 Gennaio 2020
Vergato

Quando una relazione diventa pericolosa? Quali sono i campanelli d'allarme che ci permettono di riconoscere se una relazione è violenta? Cosa possiamo fare se sospettiamo che in una coppia ci sia violenza? Quando e come intervenire, senza rischiare che poi sia troppo tardi? Queste sono alcune delle domande che indagheremo con ragazzi e ragazze delle scuole superiori di Vergato (provincia di Bologna). Ci alleneremo insieme a provare diverse strategie, per capire cosa si può nascondere dietro tanto romanticismo, come affrontare…

Ulteriori informazioni »

Amore mio in un centro d’accoglienza

26 Gennaio 2020

Il nostro spettacolo sulle relazioni dannose andrà in un centro d'accoglienza per permettere alle persone recentemente arrivate in Italia di lavorare sul tema della violenza. Questo spettacolo mostra una situazione tipicamente Italiana ma probabilmente i/le migranti riconosceranno delle forme di violenza comuni e trasversali. Poi è importante mostrare il maschilismo che esiste qua, sia per permetterli di affrontarlo in caso, sia insistere sul fatto che la violenza maschile non è una cosa che viene da fuori, ma è una cosa…

Ulteriori informazioni »

Teatro Forum Dipende dal Gioco? (Roma)

29 Gennaio 2020

In una società iperconnessa quanto la tecnologia ci aiuta o ci aliena? Lo spettacolo “Dipende dal gioco?”, affrontando i problemi legati all'uso dei videogiochi, offre l’opportunità di indagare tutte le dipendenze tecnologiche e le loro conseguenze, non solo sui giovani ma sulle relazioni sociali, famigliari, scolastiche e lavorative di tutti/e noi. Nel quadro protetto e divertente del teatro forum ci alleneremo tutti/e insieme a ricreare spazi relazionali, comunicativi ed educativi sani, a giocare e stare insieme senza cadere nelle trappole tecnologiche e dei…

Ulteriori informazioni »
+ Esporta eventi

For more information call to +39 334 9387747 or write to parteciparte@gmail.com